Ortodonzia nell'Adulto - Apparecchio Dentale Estetico

ortodonzia-nell-adulto a Rovereto

L’ortodonzia, o più propriamente ortognatodonzia, comprende tutti i trattamenti che portano alla correzione delle anomalie della dentatura e della masticazione in generale. Fino a qualche anno fa si pensava che questo tipo di trattamento fosse possibile solo nei pazienti in età evolutiva e in adolescenza e che non fosse possibile spostare i denti in età adulta.

Oggi invece l’ortodonzia trova applicazione anche negli adulti, che chiedono sempre più frequentemente di risolvere i problemi di disallineamento grazie a una sempre maggiore attenzione all’estetica dei denti.

Nel caso degli adulti l’ortodonzia interviene sulla dentatura permanente, quando la crescita delle ossa mascellari è ormai completa. Rispetto ai bambini e agli adolescenti, in questi casi si può intervenire solo sui movimenti dentali e non sulle ossa. Nonostante ciò, i risultati che si ottengono sono spesso incredibili.

Lo Studio Barcelli si occupa di ortodonzia nei pazienti adulti. Vediamo nello specifico, con questo articolo, in cosa consiste e cosa facciamo per curare i problemi di disallineamento all’interno del nostro studio.

Come curare i denti con l’ortodonzia

L’ortodonzia è un’importante specializzazione dell’odontoiatria che, nel caso specifico degli adulti, si occupa di analizzare e curare le malocclusioni. Quest’ultime consistono in un rapporto alterato tra i denti dell’arcata superiore e quelli dell’arcata inferiore. Si distinguono diversi livelli di malocclusioni a seconda delle caratteristiche e della gravità.

Le malocclusioni sono causate da diversi fattori. Questi sono sempre un misto tra cause genetiche e ambientali, e si possono ricondurre anche ad abitudini scorrette nell’infanzia (uso del ciuccio o del pollice, o suzione di oggetti oltre i 3 anni di età, deglutizione scorretta), oppure alla mancanza di alcuni denti. 

Lo strumento principale per curare i denti con questi problemi è l’apparecchio fisso, specialmente nei casi di malocclusioni di una certa importanza. Sono i classici dispositivi non rimovibili e fissati ai dente per un periodo variabile, a seconda del problema da curare.

Esistono anche degli apparecchi non visibili e in questi casi si parla di ortodonzia invisibile, una terapia innovativa che utilizza mascherine trasparenti e rimovibili che consentono di salvaguardare in modo notevole l’aspetto estetico.

Queste mascherine invisibili proprio per il fatto che non si vedono sono particolarmente amate dai pazienti adulti. Questo metodo si avvale inoltre di una tecnologia computerizzata, per vedere in anteprima quale sarà il risultato al termine della terapia. Tra gli altri vantaggi vi è la possibilità di rimuoverlo e pulirlo con semplicità.

Come curiamo i denti degli adulti con l’ortodonzia

Il punto di partenza di tutte le terapie ortodontiche è la visita di controllo, nel corso della quale valutiamo la situazione della dentatura del paziente. Ogni terapia è inevitabilmente personalizzata, a seconda del tipo di problema rilevato nel corso della diagnosi. Non può quindi esservi un percorso terapeutico unico che valga per tutti, in quanto ogni caso è a sé.

L’analisi del caso specifico passa attraverso lo studio dei modelli dei denti, realizzati fisicamente o virtualmente a seconda dei casi. Tra gli altri strumenti utilizzati per lo studio delle arcate dentarie vi sono le radiografie laterali e frontali del cranio e l’ortopantomografia. Questi esami radiografici permettono di analizzare in profondità i denti, le ossa della mascella e della mandibola. Con le tecnologie d’oggi le radiografie comportano dosi molto basse di radiazioni, ma sono tuttavia sconsigliate nelle donne in gravidanza.

L’apparecchio non solo ha l’obiettivo di migliorare la bellezza del sorriso, ma anche di ripristinare le corrette funzionalità della bocca: dalla masticazione, alla fonazione, alla respirazione. Si tratta di aspetti tutt’altro che secondari, e necessari per vivere in piena salute.

Si avranno inoltre dei benefici anche alla postura, poiché i denti sono una base importante per l’equilibrio generale del corpo umano. Per questa ragione è importante curarli e tenerli sotto controllo con delle visite periodiche dal dentista. Nel corso dei controlli, infatti, valutiamo pure la presenza di altri problemi, come ad esempio la carie, la parodontite e altro. Nel momento in cui si riscontrassero delle patologie procederemmo alla cura di queste, prima di passare al trattamento ortodontico vero e proprio.

Le cure ortodontiche possono mirare a correggere delle scorrette posizioni dei denti e a creare un carico occlusale fisiologico. Inoltre, va curata in modo particolare l’igiene orale, che con l’apparecchio fisso ad esempio diviene più complicata. Mentre molto più semplice è prendersi cura della pulizia degli apparecchi mobili.

Dopo il trattamento con gli apparecchi, di durata variabile a seconda dei casi, segue la cosiddetta fase di contenzione necessaria per evitare che insorgano le recidive. Con la contenzione si punta a stabilizzare l’equilibrio dei denti. Anche questa fase non ha una durata che si può stabilire a priori. L’apparecchio di contenzione serve a mantenere l’equilibrio dei denti raggiunto con la terapia ortodontica. In genere va portato per circa un anno e può essere fisso (splintaggio) o mobile a seconda dei casi. Solitamente va utilizzato di notte.

Ai pazienti consigliamo sempre di non rimandare l’appuntamento per una prima visita ortodontica, grazie alla quale si possono risolvere molteplici problematiche e soprattutto scoprire che risultati si potrebbero ottenere. Se è vero che da un lato è preferibile effettuare questa visita da bambini, nella fase dello sviluppo in cui ancora non si sono consolidate le strutture scheletriche, dall’altro non è mai troppo tardi.

Rispetto al passato cresce sempre più il numero di adulti che si rivolge a noi specialisti per risolvere molteplici disturbi ortodontici. Compila il form di contatto presente online, verrai richiamato dai nostri esperti e potrai fissare subito il tuo appuntamento presso lo studio Barcelli.


Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Dentistico Barcelli di Rovereto

Prenota una Visita Chiama Ora

Cosa pensano i pazienti
Dello Studio Dentistico Barcelli?

Puntiamo sempre all’eccellenza ed è per questo che la soddisfazione dei nostri pazienti è fondamentale. Ecco i motivi più comuni delle persone che come te decidono di rivolgersi a noi con fiducia.

Affidabilità e competenza

Diagnosi accurate e piani di cura personalizzati. Puntiamo sempre alla massima qualità e sicurezza.

Tecnologia e Protocolli

Tecnologie all’avanguardia e costanti investimenti nello sviluppo per migliorare la vostra esperienza.

Garanzia a Vita

Siamo così certi della qualità e affidabilità delle nostre cure che vi garantiamo il vostro nuovo sorriso. A vita.

Personale a disposizione

Siamo reperibili per qualsiasi esigenza 7 giorni su 7 festività comprese per garantirvi assistenza medica sempre.

Finanziamenti e Agevolazioni

Modalità di pagamento flessibili per le tue esigenze: finanziamenti a tasso zero, pagodil o dilazioni personalizzate.

Recensioni dei pazienti

La soddisfazione dei pazienti al primo posto. Siamo tra i più recensiti di tutto il Trentino-Alto Adige/Südtirol.

Se vuoi avere un secondo parere o vuoi fissare la prima visita

I nostri preventivi sono trasparenti e senza sorprese!

Prenotazioni Telefoniche al numero: +39 0464 421191

Indirizzo: Via Lungo Leno Sinistro, 24/E, 38068 Rovereto TN

Direttore sanitario dott. Nicola Barcelli Albo Odontoiatri Trento n. 562 P.IVA 02557050222

Aut.san. N.81 del 10/02/2021

© Riproduzione Vietata Powered by OSM Dental - Fotografia Right Brain Communication